Pungitopo

Pungitopo
Vai ai contenuti
NOVITA'
ALMANACCU SICILIANU 42
a cura di Lucio Falcone e Peppuccio Buzzanca

Fotografie di Angelino Patti

Testi di
Vincenzo Auria - Giuseppe Branzoli - Tommaso Cannizzaro - Emanuele Ciaceri - Maria Costa - Giuseppe Crispi - Nino Falcone - Tommaso Fazello - Mauro Geraci - Francesco Lanza - Giacomo Leopardi - Marilena Macrina Maffei - Giuseppe Pitrè - Vincenzo Rabito - Marcello Saija - Salvatore Salomone Marino - Mario Sarica - Natale Tedesco - Sergio Todesco.
Andrea Genovese
IDILLI DI MESSINA, folgore e melma
Poesie

Ci vuole molta buona volontà per riconoscere, da vicino o da lontano, Messina in queste poesie. In maniera alquanto provocatoria, Andrea Genovese ha intitolato Idylles de Messine una raccolta di versi francesi pubblicata nel 1987 a Lione.
Giuseppe Amedeo Mallandrino Cianciafara
VILLA CIANCIAFARA

Certamente impresa non facile quella di Giuseppe Amedeo Mallandrino Cianciafara nel ricostruire i passaggi secolari, inerenti l’estesa genealogia della sua ascendenza. [...] l’autore di questo volume racconta una storia, tante storie, tutte documentate, anche se, sfogliando le pagine, sembra quasi di ascoltare una favola.
Una famiglia, la sua famiglia, costellata da tanti nomi, cognomi, predicati, titoli, feudi, principi, quando addirittura Sovrani, che entrano significativamente in questa storia di famiglia. Da Messina a Bergamo, da Santa Margherita Belice a Castiglioncello, da Zafferia a S. Martino di Castrozza, da Palermo a Roma, radici e rami familiari si estendono dall’estremo Sud alle falde delle Alpi, ma non mancano plurime esperienze formative in Svizzera, in Inghilterra, in Ungheria, negli Stati Uniti. Le stanze della villa di Zafferia concentrano vicende vissute in tutta Europa, ed oltre.[...]
Siamo lieti di comunicare che la Pungitopo editrice, in occasione del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri, del 100° della morte di Tommaso Cannizzaro (che tradusse la Divina Commedia in siciliano) e del 100° della nascita di Nino Falcone (che trascrisse, curò e pubblicò l’edizione Pungitopo apparsa negli anni Ottanta, ormai introvabile), sta approntando la riedizione (introdotta da un ampio saggio di Falcone su Cannizzaro) della

Divina Commedia in siciliano

Il volume (560 pagine, copertina cartonata con sovraccoperta) sarà proposto al pubblico al prezzo di € 65,00. Data la limitata tiratura (100 copie numerate), si consiglia, a coloro che ne siano interessati, di aderire mediante prenotazione.
Gianfranco Pavia
I PROVERBI A PANTELLERIA

Il contenuto di quest'opera vorrebbe essere qualcosa di più di un semplice elenco dei detti proverbiali in uso a Pantelleria. Il confronto delle espressioni proverbiali pantesche con quelle delle aree linguistiche limitrofe, (in primo luogo le siciliane, ma anche le maltesi, le berbere e le arabe), se pure non arrivano nella più parte dei casi a definire delle certezze quanto a derivazioni o influenze di una forma rispetto a un'altra, stabiliscono delle indubbie diversità, rispetto alla formulazione di un proverbio, che si spera possano essere oggetto di ulteriori indagini linguistiche, in considerazione anche del fatto di essere Pantelleria collocata in un'area linguistica di frontiera [...]
Sergio Todesco
ANGOLI DI MONDO
scritti di antropologia, folklore, storia delle idee

[...] il lettore può rendersi conto direttamente di questa erranza di Todesco nei diversi ambiti delle culture arcaiche, di quelle tradizionali, degli ambiti più recenti del dibattito antropologico, tematiche tutte nelle quali egli mostra una piena padronanza della letteratura scientifica relativa e innervando nei diversi scritti una serie di notazioni originali e di suggestioni che aprono il campo a ulteriori prospettive.
(dall’Introduzione di Luigi M. Lombardi Satriani)
Laura Tedesco
LA BELLA ADDORRMENTATA IN ROSSO

E' una rilettura del famoso testo di Pier Maria Rosso di San Secondo a poco più di cento anni / a centodue anni dalla sua messa in scena (5 agosto 1919, teatro Olimpia di Milano) e dalla sua pubblicazione. L'adattamento proposto si mantiene fedele al cuore pulsante della drammaturgia originale. Ma se nel testo di Rosso la vicenda era narrata mettendo in scena tutti i personaggi che popolano il mondo "assonnato" della Bella - la prostituta che si concede ai suoi clienti nel sonno dopo essere stata violentata dal notaio presso cui ha prestato servizio - in questa versione si approfondisce il punto di vista del personaggio che meno di tutti parla nella drammaturgia originale: la stessa Bella Addormentata.

Vanni Ronsisvalle
ERRATA CORRIGE

Vanni Ronsisvalle, a Sicilian poet whose work merits serious attention, followed my "advice to the young " to the letter.
Ezra Pound
I Nuovi taschinabili in formato 8,5 x 12
Libero spazio d'espressione
Galleria degli Artisti
ospitati dalla Pungitopo
Il tavolo dei poeti  Pagine di narrativa  Curiosità letterarie  Hanno detto
SEGUICI SU
® Pungitopo editrice è un marchio registrato. Tutti i diritti riservati

Fondata nel 1977 con interessi prevalentemente indirizzati a rilevare il mondo delle tradizioni e delle letterature popolari e delle microstorie locali, la Pungitopo editrice nell'ultimo triennio ha rivolto la sua attenzione alla cultura nazionale e straniera, individuando particolari settori d'intervento e metodologia di ricerca. Le principali collane si pongono come punto di riferimento nei settori della produzione narrativa, teatrale e saggistica, tanto isolana quanto italiana ed europea. Con importanti riproposte di autori e tematiche del passato, sono presenti nel suo catalogo nomi nuovi ma assai significativi della cultura contemporanea.

CONTATTI
Pungitopo Editrice / Via Cicero, 137
98063 Gioiosa Marea (Messina)

+00 0941 330017
Created by Gi Buzz'
Torna ai contenuti